Una raccolta di programmi "Office" gratuita e liberamente utilizzabile?
Esiste, il Lupo della steppa ha provato per voi Open Office, che include:

  • WRITER: L'ideale per scrivere i nostri libri. Importa in modo nativo i file in formato .DOC, include un correttore ortografico in Italiano ed è possibile produrre i file in formato PDF con un semplice click.
  • CALC: Foglio di calcolo
  • IMPRESS: Per creare slides e presentazioni multimediali
  • DRAW: Per disegnare, anche in 3D
Scaricalo, Installalo, Regalalo!
scatola
OpenOffice.org

NOTA: OpenOffice continua a migliorare, scarica la versione più recente

...se invece vi sembra che OpenOffice stia cambiando politica... l'alternativa c'è già: LibreOffice www.libreoffice.org

È gratuito, utilizzabile liberamente, si può copiare per darlo agli amici e si può usare anche per l'attività lavorativa.
Per informazioni dettagliate e aggiornate, vi rimandiamo alle apposite pagine del sito ufficiale italiano Open Office
Ma riepiloghiamo i dati salienti:
Sistemi Operativi:
Requisiti di Sistema per OpenOffice.org 3.x (per dati aggioranti fare riferimento a: http://it.openoffice.org/download/sys_reqs_30.html)
Microsoft Windows: Windows 2000 (Service Pack 2 o superiore), Windows XP, Windows 2003, Windows Vista - 256 Mbytes RAM (512 MB RAM consigliati)
GNU/Linux ("Linux"): Linux kernel 2.4 o superiore, glibc2 versione 2.3.2 o superiore - 256 Mbytes RAM (512 MB consigliati)
Mac OS X: Mac OS X 10.4 (Tiger) o superiore - 512 Mbytes RAM
Solaris: SPARC, Solaris: x86 - 256 Mbytes RAM
La versione minima di JDK/JRE richiesta per usare le funzionalità OpenOffice.org che richiedono java è JDK/JRE versione 1.5.x

Download

La lista dei Server da dove scaricare il programma si trova anche nel sito Web italiano

La nostra prova

associazioni file

È stata senz'altro positiva. Ci vuole poco tempo per addattarsi alle piccole differenze con altri programmi che già conosciamo.

Prova della versione OO 3.0 installata su Vista: Migliorato di molto il programma del foglio di calcolo che è quasi perfetto e nel nostro caso ha sostituito una volta per tutte il corrispondente programma Miscrosoft, per la videoscrittura purtroppo ancora non è così, i file che riceviamo con i documenti redatti con Office spesso perdono informazioni (specialmente le tabelle). Alcuni problemi con la registrazione della suite, dopo qualche tempo ad ogni lancio del programma appare la finestra che chiede se si desidera registrarsi (sembra che la registrazione non sia obbligatoria), qualsiasi selezione si faccia, la finestra torna implacabile ad ogni nuovo uso.
Prova della versione OO 1.0 installata su XP: L'unico consiglio per chi usa anche il programmi Microsoft Office ®
Durante l'installazione, quando appare la schermata a fianco deselezionate (togliendo lo spunto nelle caselle) l'associazione automatica ai file già esistenti. Nella versione 1.0 abbiamo avuto problemi nell'aprire i file .DOC con Microsoft Word ®, che non si sono risolti nemmeno re-installando l'applicativo (per Excel ® e Power Point ® invece è andato tutto liscio).

www.openoffice.org